PompeNovitàAggiornamentiServiceRicambiProgettazione e ingegneria

Politica della qualità

In funzione delle crescenti esigenze del mercato in termini di qualità di prodotto e di servizio, SINERGO SERVICE S.r.l. ha implementato un sistema di gestione per la qualità come strumento di base indispensabile sia per il miglioramento continuo delle prestazioni rese al cliente, che per la soddisfazione delle parti interessate, con l’obiettivo di aumentare la propria competitività sul mercato attraverso l’ottimizzazione dei propri processi produttivi ed organizzativi.

Home » Politica della qualità

In funzione delle crescenti esigenze del mercato in termini di qualità di prodotto e di servizio, SINERGO SERVICE S.r.l. ha implementato un sistema di gestione per la qualità come strumento di base indispensabile sia per il miglioramento continuo delle prestazioni rese al cliente, che per la soddisfazione delle parti interessate, con l’obiettivo di aumentare la propria competitività sul mercato attraverso l’ottimizzazione dei propri processi produttivi ed organizzativi. L’impegno della Direzione è quello di garantire al cliente un’organizzazione dei processi di lavoro all’avanguardia governati da personale responsabile e competente che opera secondo politiche e comportamenti con le quali l’azienda intende distinguersi oltre al rispetto della norme ISO 9001:2015.

 

Gli obiettiviche SINERGO SERVICE S.r.l. si pone per attuare la propria politica per la qualità sono i seguenti:

 

  1. Ricercare l’ottimizzazione  dei processi  aziendali  al fine  di  raggiungere, attraverso  il  miglioramento continuo  il massimo livello di efficienza ed efficacia, nel rispetto dei requisiti contrattuali e della qualità dei prodotti forniti, servizi erogati.
  2. Sviluppare la propria capacità di rispondere e anticipare le esigenze ed aspettative dei clienti e di tutte le parti interessate,  monitorando il  loro  grado di  soddisfazione,  gestendo i  reclami  e proponendo  iniziative  per la  loro informazione e il loro coinvolgimento.
  3. Far si che  ogni  dipendente operante  all’interno  dell’organizzazione,  si senta,  in  relazione alle  proprie  mansioni, coinvolto in prima persona nella realizzazione della politica.
  4. Mantenere la conformità agli obblighi di conformità ed alle norme applicabili, in riferimento alla qualità del prodotti fornito, servizio erogato.

 

Le strategie pianificate per il raggiungimento degli obiettivi sono:

  1. Effettuare e riesaminare i fattori di contesto e le esigenze delle parti interessate individuando e valutando i rischi e le opportunità di sistema.
  2. Dare un assetto  gestionale  all’azienda che  garantisca  una organica  e  chiara definizione  dei  compiti e  delle responsabilità.
  3. Implementare metodologie di lavoro tali da poter gestire in forma controllata le attività dell’azienda e ricercare ed applicare per quest’ultime le “migliori pratiche”.
  4. Gestire ogni processo  sia  interno che  trasversale  all’organizzazione  attraverso la  metodologia  del PDCA  ovvero pianificare, eseguire, controllare e agire andando a standardizzare o riprogettare i processi per renderli efficaci ed efficienti.
  5. Utilizzare tecnologie volte al miglioramento continuo della qualità dei prodotti e servizi erogati.
  6. Implementare metodi efficaci di comunicazione con le parti interessate, migliorando costantemente sia i mezzi di comunicazione, sia gli strumenti di intervento a fronte di richieste.
  7. Comunicare la politica e gli obiettivi del sistema di gestione Qualità alle parti interessate.
  8. Formare e sensibilizzare tutto il personale e in particolare i responsabili aziendali nell’attuazione del Sistema di Gestione Qualità, in modo che le linee direttrici di questa politica e gli obiettivi concreti siano compresi e recepiti da tutto il personale.
  9. Implementare efficaci metodologie di aggiornamento delle prescrizioni legali applicabili.
  10. Valutare periodicamente,  per mezzo  di  audit interni,  la  conformità del  Sistema  di Gestione  alla  norma di riferimento,  alla  propria Politica  e  a quanto  pianificato  e programmato;  in  particolare andando  a  verificare il raggiungimento degli obiettivi prefissati attraverso i riesami periodici della direzione.
  11. Migliorare in modo continuo il Sistema di Gestione sulla base dei risultati dei riesami.
  12. Attuare il continuo miglioramento dei canali di comunicazione, informazione e coinvolgimento delle parti interessate.
  13. Promuovere il coinvolgimento dei fornitori e attuare sistemi di sensibilizzazione/monitoraggio al fine di verificare il rispetto dei requisiti della qualità.